Le curiosità sul farmaco Cialis Originale

Questo medicamento è un trattamento per gli uomini affetti da disfunzione erettile. Nonostante agisca alla stessa maniera del Viagra e del Levitra, differisce da questi due trattamenti per il tempo di efficacia, che nel caso del Cialis arriva fino a 36 ore.

Recentemente, si è svolta la conferenza internazionale sugli studi dei metodi terapeutici per il trattamento della disfunzione sessuale, che ha riunito famosi sessuologi, urologi, psicologi e cardiologi. Nel suo discorso, il presidente della Eli Lilly Richard Pilnik ha dichiarato che l’obiettivo principale nella creazione del Cialis è la scoperta delle caratteristiche uniche nella terapia sessuale. L’azienda si impegna per aiutare agli uomini a recuperare la salute, la fiducia in se stessi e dipingere la vita sessuale con le sensazioni vive!

  • Eli Lilly and Company è un’importante azienda farmaceutica internazionale fondata nel 1876 dal farmacista Eli Lilly, da cui prende il nome;
  • sulla base dei risultati dello studio come la conseguenza di collaborazione tra ICOS ed Eli Lilly è stato rilasciato un farmaco per il trattamento di questa disfunzione. Così per la prima volta il Cialis Originale è apparso sul mercato farmaceutico nel 1998;
  • il Cialis Originale non escreta entro 36 ore. Quindi, fa la sua funzione per un lungo periodo di tempo;
  • una scoperta ancora più recente, presentata da Cialis giornaliero, permette agli uomini di godere di una vita sessuale serena e piacevole attraverso il trattamento quotidiano della disfunzione erettile;
  • il Cialis è un farmaco efficace. Aiuta agli uomini, nel 88% dei casi, senza influire sulle caratteristiche del sperma;
  • il farmaco prolunga l’erezione e migliora la sensazione sessuale.

L’apparizione del Cialis Originale, permette a un uomo affrontare un problema sessuale e normalizzare la vita sessuale perduta. Prima di prendere in considerazione un trattamento farmacologico, si dovrebbe fare una storia medica e un esame per diagnosticare la disfunzione erettile e determinare le cause sottostanti.

You cannot copy content of this page